Connect
To Top

Juve – Barcellona, ci sarà la scossa?

Archiviata (si spera) la brutta battuta d’arresto subita domenica scorsa a Marassi, la Juventus si rituffa nel cammino verso gli ottavi di Champions affrontando il Barcellona nella quinta giornata della fase a gironi.

A Genova è iniziato – non proprio nel migliore dei modi – un tour de force impegnativo e delicato che vedrà impegnata la formazione di Allegri sia in scontri diretti per la vetta della classifica in campionato, sia nelle ultime due gare decisive per l’accesso alla fase successiva della competizione europea (oltre ai primi turni di Coppa Italia).

L’allenatore bianconero ha non pochi grattacapi da risolvere, frutto dell’andamento troppo altalenante della squadra in questo scorcio di stagione; forse, da questo punto di vista, la sfida contro i “Blaugrana” arriva al momento giusto così da scatenare, si auspica, una reazione convincente che riscatti le tante prestazioni opache viste sinora.

In merito agli undici che scenderanno in campo agli ordini del signor Mažić, pressoché certo il rientro sulla corsia destra di De Sciglio in difesa, così come l’impiego di Matuidi a centrocampo. Molto probabilmente sarà concesso un turno di riposo a Mandžukić, apparso in debito d’ossigeno nelle ultime uscite.

Negli occhi di tutti noi c’è ancora il 3-0 rifilato nella primavera scorsa a Messi e compagni, ma non bisogna commettere l’errore di pensare che la partita di oggi sia la stessa cosa. Ovviamente è una questione diversa, una gara diversa; sarebbe importante, però, riuscire a mettere in campo lo stesso spirito di quella magica serata, senza troppi timori reverenziali.

È evidente che la Juve stia disputando la stagione del… gambero, un passo avanti e due indietro; non riesce (ancora) a trovare continuità di risultati e prestazioni, alternando buone cose, come a Milano, ad altre decisamente sconfortanti, Benevento e Samp nella mezz’ora finale per citare gli ultimi esempi.

Chiaramente l’obiettivo è il passaggio del turno, che potrebbe arrivare anche grazie al risultato dell’altra partita del girone; certo, una bella vittoria contro gli uomini di Valverde sarebbe comunque un buon viatico per il prosieguo di quel tour de force in calendario sino alla pausa natalizia.

3 Comments

  1. carlo

    25 novembre 2017 alle 18:44

    E allora,forza Juve sempre!#finoallafine

  2. carlo

    25 novembre 2017 alle 18:44

    E allora,forza Juve sempre!#finoallafine

  3. carlo

    25 novembre 2017 alle 18:44

    E allora,forza Juve sempre!#finoallafine

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Champions League