Connect
To Top

WELCOME TO JUVENTUS ALEX SANDRO

Alex Sandro Lobo Silva, chiamato più brevemente Alex Sandro, è un terzino/esterno sinistro brasiliano, nato a Catanduva il 26 gennaio 1991.
Inizia la propria carriera da professionista nell’Atletico Paranaense, dove gioca due stagioni tra primavera a prima squadra. Dopo un breve passaggio al Deportivo Maldonado, arriva al Santos. Qui gioca due stagioni, vince due campionati paulista, una Coppa del Brasile ed un Copa Libertadores.
Entra nel giro della nazionale brasiliana under-20 con la quale vince il campionato sudamericano ed il mondiale di categoria, si fa notare dal Porto che lo acquista nel 2011.

Con il Porto Alex Sandro gioca quattro stagioni vincendo due campionati e tre Supercoppe, collezionando 137 presenze totali (3 gol), di cui 23 in Champions League e 6 in Europa League.

Dal punto di vista tecnico, è un terzino veloce e forte fisicamente, dotato di una ottima tecnica. Sa proporsi abilmente in fase offensiva tanto che Dunga, il CT del Brasile, lo ha descritto così:

Alex Sandro è il tipico terzino verdeoro, bravissimo a confezionare traversoni per gli attaccanti, ma abile pure nei posizionamenti. Roberto Carlos? Si assomigliano soprattutto a livello tecnico e nella facilità di dribbling. Alex Sandro, però, ha qualcosa in meno a livello fisico: è meno potente.

Per quanto riguarda la fase difensiva, in questi giorni sono girate due interessanti statistiche riguardanti la Champions League della scorsa stagione: il Porto è uscito ai quarti di finale ed Alex Sandro è il quinto giocatore per tackles riusciti (37), il primo difensore dietro a quattro centrocampisti: Vidal (52), Matic (46), Casemiro (45) Toulalan (40). Se a questo calcolo aggiungiamo i palloni intercettati (39) egli diventa il giocatore ad aver recuperato in assoluto più palloni durante tutto il torneo, battendo Vidal di pochissimo. Mentre il cileno guida anche la classifica dei falli commessi (36), Alex Sandro è solo settimo (22).

Dicono che fosse uno dei giocatori più seguiti da Paratici negli ultimi due anni, i dati sembrano confermare la qualità del giocatore.

Inizia l’era di Alex Sandro, nuovo padrone della nostra fascia sinistra.

In bocca al lupo e fino alla fine forza Juventus!

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tecnica e Tattica